martedì 23 maggio 2017

L'INPS AIUTA LE NUOVE IMPRESE AGRICOLE






Maggio 2017 | Avvocato Gabriella Filippone | Rassegna stampa notizie on line |




La legge di Bilancio 2017 ha introdotto un incentivo per i giovani under 40 che si iscrivono per la prima volta alla previdenza agricola.

Immagine di proprietà di Gabriella Filippone 
Lo sgravio contributivo è del 100% per i primi tre anni di attività e si riduce del 66% per gli ulteriori 12 mesi. 



Per il quinto anno, invece, l'esonero è del 50%. 







Immagine di proprietà di Gabriella Filippone
Lo sconto contributivo decorre dal 1°gennaio 2017 anche per i lavoratori che si sono iscritti all'Inps nel 2016.

Nessuna conseguenza negativa è prevista ai fini della maturazione del diritto e misura della pensione.






Titolo:  L'Inps aiuta le nuove imprese
Autore:  Daniele Cirioli
Fonte:  Italia Oggi










GLI OBBLIGHI PREVIDENZIALI IN AGRICOLTURA



Chiunque eserciti un’attività, anche in forma societaria, ha l’obbligo di iscrizione all’INPS.

In agricoltura esistono due figure previdenziali riferibili a chi esercita l’attività agricola: il Coltivatore diretto e l’Imprenditore agricolo professionale (IAP).




Quando si avvia l’attività agricola sia essa l’unica attività lavorativa del soggetto o quella prevalente, c’è l’obbligo di versare all’INPS i contributi previdenziali nella gestione lavoratori autonomi agricoli.

L’importo dei contributi da versare si calcola sulla base del reddito agrario a cui corrisponde una delle fasce di reddito convenzionale stabilite dalla legge.









Argomenti che ti potrebbero interessare:









































Giuridica News | Avv. Gabriella Filippone





«La differenza tra le persone sta solo nel loro avere maggiore o minore accesso alla conoscenza» (Lev Tolstoj)

La rassegna stampa è una sintesi e fornisce i riferimenti dell'articolo (testata, autore, titolo) per reperire sul quotidiano o altra fonte l'articolo completo.
Si declina ogni responsabilità per errori od omissioni, nonché per un utilizzo improprio delle immagini o non aggiornato delle notizie e delle informazioni.




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento

live traffic settimanale