martedì 19 novembre 2013

Manca la buona fede contrattuale: banca condannata al risarcimento del danno. Istituto di credito condannato a risarcire un`impresa di costruzioni cui aveva rifiutato il frazionamento del mutuo conducendola in uno stato di crisi.



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento

live traffic settimanale