lunedì 31 agosto 2015

Legge sulla concorrenza, le novità per avvocati e notai


Legge sulla  concorrenza, le novità  per avvocati e notai
Immagine: Gaspar Aguilar (Valencia1561 – Valencia26 luglio 1623) è stato un poeta e drammaturgo spagnolo. | Via Wikipedia 



La legge sulla concorrenza, le novità  per avvocati e notai.


Non accontentati gli avvocati. E' sparita la misura che sottraeva ai notai l'esclusiva sulle compravendite di immobili di uso non abitativo per un valore inferiore a 100mila euro. 

Il ddl interviene su società, compensi e numero. 


L'avvocato potrà partecipare a più di un'associazione. L'esercizio della professione forense in forma societaria è consentito  a società di persone, di capitali e cooperative


Eliminato l'obbligo che il domicilio professionale dell'avvocato coincida con quello dell'associazione.


La società di avvocati va iscritta in un'apposita sezione dell'Albo professionale.



In ordine al compenso, il legale deve comunicare per iscritto le voci di spesa e il costo preventivato della prestazione professionale. 



Il numero dei notai in ciascun distretto è determinato sulla base della popolazione, dell'estensione del territorio e dei mezzi di comunicazione.



Titolo:  Professioni al nodo concorrenza
Autore:  Antonello Cherchi e Valeria Uva
Fonte:  II Sole 24 Ore  


















Rassegna news giuridiche by Avv. Gabriella Filippone  
Gabriella Filippone Blog

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento

live traffic settimanale