mercoledì 21 gennaio 2015

Selfie in law ed altri "racconti" (video)




Precisazioni d'obbligo per chi si appresta a vedere il video  o lo ha appena visto: la campagna #iononmicancello non verte in ambito di incitamento alla rivolta fiscale e previdenziale. Tutto questo la campagna non è. I chiarimenti di un partecipante: "Non è una protesta, non è fiscale e neppure contributiva. E' la segnalazione di un fatto vero e concreto che nessuno può ignorare", in quanto pressoché diffuso a tante categorie di professionisti e di lavoratori autonomi del cd. "popolo delle partite IVA".



La campagna #iononmicancello è stata promossa da MGA Mobilitazione Generale Avvocati.  Le precisazioni alla stampa di MGA : “Ci teniamo però a precisare – spiega il presidente di Mga, Cosimo D. Matteucci – che non abbiamo mai invitato nessuno a non pagare i bollettini. Piuttosto sosteniamo che chi non ce la fa a saldare in tempo, non debba essere costretto a cancellarsi dall'albo. E chiediamo una riforma: si passi al sistema contributivo, come è per tutti gli altri lavoratori, in modo che quanto dovuto sia sempre proporzionale al reddito”. Vedi articolo su L'Espresso Repubblica: http://espresso.repubblica.it/attualita/2014/12/24/news/iononmicancello-la-protesta-si-allarga-ad-altre-categorie-1.193178?ref=HEF_RULLO#gallery-slider=1-193222


Clicca sulla freccia per visualizzare il video.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento

live traffic settimanale